Archive for the 'diario di bordo (strada)' Category

Diario di bordo (strada)

Continua l’avventura con il pedometro. Migliaia di passi al giorno, centinaia di calorie bruciate. Angoli di città scoperti o riscoperti di proposito per allungare la strada verso qualsiasi meta, ma soprattutto verso casa, strada che è sempre comunque meglio non perdere.

Dopo una domenica da sonnolenza passata con i piedi piantati sul divano e, complice anche la pioggia, zero passi dati, un lunedì all’insegna del record: 13.414 passi, 9,387 km, 590 calorie bruciate.

Come si può raggiungere una performance del genere nonostante le 8 ore di lavoro e senza alcuna attività fisica in palestra? Semplice: basta avere la fermata della metro a circa 1,4 km da casa. Invece di aspettare il tram al mattino, montare sui piedi e darci dentro. In pausa pranzo scegliere un posto per mangiare abbastanza lontano da raggiungere e sgambare per circa 1 km tra andata e ritorno.

Ieri però l’exploit è stato possibile grazie ad una trovata davvero geniale.  Avete una fermata a circa 1,4 km da casa? Potreste scendere e ripetere ancora il percorso mattutino. Niente, non si arriverebbe ai fatidici 10.000 passi. Bisogna scendere non una, ma due fermate prima. Mettere un bel 3,5 km di distanza a piedi nel tragitto di ritorno a casa, magari sotto le mentite spoglie di una passeggiata sui navigli, con uno sguardo indolente al letto del canale in secca e un’annusata all’aria che sa di mare per le alghe in fermentazione, il tutto innaffiato dalle prime incerte gocce di pioggia marzolina che ti solletica il viso con fare impertinente.

Poi per finire la spesa. Basta andare al supermercato più vicino (0,5 km) e far finta di esserti dimenticato qualcosa proprio a metà strada sul ritorno.


giugno: 2017
L M M G V S D
« Giu    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Blog Stats

  • 9,679 hits